Migliori Essiccatori Frutta e Verdura e per tutti gli alimenti

Migliori Essiccatori Frutta e Verdura e per tutti gli alimenti

Iniziamo subito con il dire che non esiste un migliore essiccatore in assoluto, ma ce ne sono differenti a seconda del tipo di utilizzo che si vuol dare a questo elettrodomestico.

Possiamo usarlo solamente per i nostri piccoli amici oppure per tutta la famiglia.

Voglio qui darti una mia recensione di tre modelli che ho avuto la fortuna di usare, li ho classificati per prezzo e prestazioni, almeno saprai quale a seconda delle tue esigenze è il miglior essiccatore per alimenti.

Ho anche pensato di farti un piccolo riassunto di tutto quello che faccio io con l’essiccatore per farti proprio capire che fa parte dei piccoli elettrodomestici che semplificano la vita in ogni famiglia.

I Migliori Essiccatori per Alimenti – I Consigli di PiccoliRoditori.com per fascia di Prezzo

1 Essiccatore Per Alimenti Aicook ottimo ed economico

Il classico essiccatore per chi non ha grandi pretese, ha molto lati positivi ma anche dei limiti, naturalmente per il suo costo lo possiamo solamente lodare.

Se hai deciso che utilizzerai questo elettrodomestico solamente per i tuoi piccoli roditori sicuramente non avrai altro che ottimi risultati.

Da Questo Link puoi vederlo ed averlo in pochi giorni direttamente a casa tua.

  • Il prezzo basso permette di avere un prodotto italiano spendendo davvero molto poco, con una garanzia di due anni come da leggi vigenti.
  • La scocca esterna in alluminio della parte sottostante. Potrebbe sembrarti una cosa da poco, ma quando devi pulire dopo aver essiccato la frutta, che di suo lascia macchie, sicuramente capirai che è un’ottima invenzione.
  • Tutti i suoi cassetti si possono comodamente lavare in lavastoviglie quando si finisce il ciclo di lavoro.
  • Si possono decidere i tempi di essiccazione, tramite il timer che è presente nella parte sottostante ed è anche possibile far lavorare un singolo cassetto per volta ( anche se ti consiglio sempre per un risparmio di elettricità di fare sempre lavorare a carico pieno.
  • La temperatura si alza al massimo sino a settanta gradi e quindi non è possibile procedere
  • I cassetti sono di plastica fine, e se sei maldestra come me hanno vita breve, essendo da estrarre ed infilare ad ogni utilizzo è per quello che dovrebbero essere più spessi e resistenti.
  • Le verdure e la frutta che contengono una grande quantità d’acqua non vengono ben essiccate se non con tempi lunghissimi e pochi pezzi per volta.
  • Non è un elettrodomestico adatto all’essiccazione di carne e pesce.

Utilizzo dell’essiccatore Aicook

Questo è stato il mio primo essiccatore, di solito ho l’abitudine di acquistare dei piccoli elettrodomestici di base per la prima volta che li utilizzo, giusto per spendere poco e capire quanto poi diventerà importante nella mia vita.

Se capisco che mi risolve problemi quotidiani allora mi preparo ad investire una cifra maggiore e salire di livello.

Se hai deciso di acquistare un essiccatore per la frutta dei tuoi piccoli roditori allora questa è un’ottima soluzione.

Potresti avere qualche difficoltà se invece decidi di utilizzarlo per la verdura e tutti gli alimenti che hanno una grande quantità di acqua al loro interno.

Potresti infatti avere tempi d’essiccazione interminabili ed anche un risultato deludente, ad esempio trovare alimenti non ben secchi e quindi da buttare.

Non devi scoraggiarti, può capitare le prime volte, ma sai bene che con l’esperienza tutto diventa più facile.

Non essendo un essiccatore professionale ti conviene mettere nei cassetti in basso la frutta e la verdura con un maggior numero di acqua ed al di sopra quella che si secca con maggiore facilità.

Per quanto riguarda i tagli degli alimenti puoi trovare dopo uno spazio dedicato all’argomento.

Essiccatore Aicook, 5 Ripiani Trasparenti Altezza Regolabile, Essiccatore Frutta e Verdura Professionale 35-70℃ per Carne, Frutta, Verdura e Noci, BPA-Free & Lavabile in Lavastoviglie, 240W
  • 🍎 TERMOSTATO REGOLABILE - La temperatura varia da 35-70℃, che è abbastanza alta da...
  • 🍌 POTENTE VENTILATORE & VASSOI TRASPARENTI - Un potente sistema di essiccazione del flusso....
  • 🍒 SILENZIOSO & FACILE DA PULIRE - Questo essiccatore per alimenti funziona silenziosamente...
  • 🍇 CAPACITÀ ESPANDIBILE - Cinque vassoi impilabili, grande capacità flessibile ed...
  • 🍉 GARANZIA DI DUE ANNI - Certificazione CE e LFGB. La essiccatore frutta e verdura è...

Ultimo aggiornamento 2020-10-20 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

2 Klarstein Fruitcube un ottimo essiccatore per tutti gli alimenti

Stiamo parlando di un alleato in cucina per la conservazione di moltissimi alimenti.

Non si tratta di un semplice essiccatore ma troviamo anche la funzione disidratatore, guarda da questo link il suo design moderno questo perché l’aria circola per tutto il suo interno e permette all’acqua degli alimenti di scorrere più velocemente.

Regolabile con temperatura che varia da 40 a 70 gradi e che permette anche di decidere i tempi esatti per i migliori risultati.

Una nota molto importante è che tutta la plastica a contatto con gli alimenti è garantita BPA free, non esiste la presenza di Bisfenolo, quindi è sicuro anche per l’essiccazione di alimenti per tutti noi.

Si può facilmente pulire in lavastoviglie ed ha anche la presenza di piccoli gancetti se decidi di far seccare degli alimenti senza tagliarli.

  • Grazie alle regolazioni presenti di temperatura, tempo e spazio è possibile utilizzare anche un solo cassetto per seccare quello che ci serve al momento, non avremo però spreco di tempo ed energia elettrica.
  • Grazie all’oblo rettangolare della struttura è possibile anche seguire visivamente il processo di essiccazione, così se ci sono delle anomalie durante il lavoro si può intervenire aumentando o abbassando i tempi e la temperatura.
  • Assenza di sostanze chimiche nella plastica, rende tutto più sicuro per il consumo umano, anche se non si tratta di prodotti banditi dalla comunità Europea è comunque un bene la loro assenza, soprattutto se si vuole preparare delle ottime merende per i bimbi.
  • Possibilità di pulire in lavastoviglie tutti gli accessori dell’essiccatore, quindi poco tempo perso e la sicurezza che utto sia ben igienizzato.
  • Qui siamo in un argomento che davvero non trovo lati negativi, ho avuto per due anni questo prodotto, poi la mia mamma ha avuto la brillante idea di prenderlo e portarlo a casa sua, sono ben sei anni che funziona degnamente e siamo una famiglia che lo usa molto avendo passione anche per funghi e frutta secca.
  • Un’unica nota negativa è il suo timer, se ti ritrovi a volerlo aumentare in corso d’opera hai delle difficoltà, devi infatti aspettare la fine del ciclo impostato, ma anche questo è facilmente risolvibile se aspetti che suoni il timer e ricominci subito il ciclo non si raffredda neanche la macchina.

Utilizzo dell’essiccatore Klarstein Fruitcube

Ed eccoci a sbizzarrirci in cucina, può davvero sembrare una cavolata, ma quando deciderai di provare ti si aprirà un mondo!

Ti accorgerai che anche il prezzo viene presto ammortizzato grazie al risparmio che puoi ottenere con questo elettrodomestico, e non solo per i piccoli roditori ma anche per quello che riguarda la cucina per tutti.

Pensa solo ad avere per tutto l’anno la frutta preferita, prepararti degli ottimi funghi per risotti ed anche la carne ed il pesce si conservano per molto tempo.

Se leggi più avanti ti spiego come si preparano i cibi per essere essiccati, e questo elettrodomestico lo puoi usare per tutto, anche mettere nello stesso momento diversi alimenti ed ottenere stupendi risultati.

Klarstein apparecchio essiccatore
  • Potente – Essiccatore per alimenti | conservazione naturale Vitamine e minerali per...
  • 10 scomparti grandi asciugatura rapida e 1 sezione ciondolo per la trasformazione di grandi...
  • Interruttore frontale | Temperatura: tra 40 e 70 ° in intervalli di 5 °C | Timer...
  • L 'doerrapparat fruitcube di Klarstein per un motivo alimenti secchi. Amanti degli esperimenti...
  • Motore potente con espulsione dell' aria funziona regolarmente e risparmiare energia. Con una...

Ultimo aggiornamento 2020-10-20 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

3 Asin disidratatore essiccatore un concentrato di tecnologia e semplicità

Eccoci al mio grande amore, ovvero l’essiccatore che da circa due anni mi aiuta a conservare i cibi e preparare delle ottime ricette per i miei piccoli roditori e famigliari.

Mio figlio ogni giorno porta all’asilo frutta essiccata che i bimbi mangiano come patatine, mio marito porta al lavoro frutta e verdura che sgranocchia invece di schifezze delle macchinette, e i miei piccoli animaletti che si gustano i premietti home made e ne sono felici.

Tutto questo grazie al mio essiccatore Asin che puoi trovare qui, a vederlo sembra un microonde con delle grate dove mettere gli alimenti.

Direttamente dal suo schermo touch è possibile inserire un programma per l’essiccazione che ha tempi e temperatura direttamente memorizzate, sono otto programmi con diversi alimenti impostati, quindi anche per gli inesperti è semplice ottenere risultati.

Ha bassissimi consumi e grazie all’ampio spazio per inserire alimenti si possono essiccare grandi quantità di prodotti.

  • Per prima cosa la semplicità d’utilizzo, il suo schermo è molto intuitivo, se si conosce il tipo di programma basta impostarlo e farlo partire, poi con i tasti più e meno si possono aumentare o diminuire i tempi e la temperatura.
  • Possibilità di lavorare una grande quantità di alimenti. Quindi con un solo processo si possono realizzare alte quantità con un notevole risparmio di energia.
  • Pulizia semplice e veloce delle griglie di essiccazione, si possono anche pulire direttamente nella lavastoviglie.
  • Libertà di taglio di tutti gli alimenti dato che si possono mettere in diverse posizioni le griglie.
  • Presenza di un libretto per le istruzioni che contiene anche molte spiegazioni per come sfruttare al meglio questo elettrodomestico.
  • Molte persone sono scettiche per quanto riguarda il prezzo e la marca che non è conosciuta nel nostro paese. Posso dire che effettivamente il prezzo è abbastanza alto, ma se vogliamo lo stesso prodotto di marche conosciute si devono mettere in conto almeno il 40% in più da spendere.
  • Assistenza poco presente, ovvero, in caso di problemi, che a me sono successi, conviene chiedere aiuto all’assistenza Amazon per accelerare i tempi. Per i cambi pezzi non posso parlarne perché per ora non ne ho avuto bisogno.

Utilizzo dell’essiccatore Asin

Posso dirti che è talmente semplice da utilizzare che ti basterà seguire le istruzioni e divertirti a creare una serie infinita di cibi, tisane e frutti deliziosi.

Potrai davvero ottenere il massimo dalla natura. Inoltre puoi anche usufruire di molti ricettari che potrai scaricare dal sito del produttore di questo elettrodomestico per cucinare ottimi manicaretti con i cibi che conservi.

Non credo ci siano grandi parole se non iniziare a comprendere dalle prossime righe perché e come sfruttare questo essiccatore per tutta la famiglia animaletti compresi.

semi di girasole tostati
semi di girasole tostati

Perché dovrei acquistare un essiccatore? Per i miei piccoli roditori è necessario?

No assolutamente, non è necessario, ma molto utile, sia per i piccoli roditori che per tutta la famiglia.

Prova solo ad immaginare quanto spendi per tenere i prodotti in freezer e che ti basta un giorno dove la corrente elettrica non sia attiva e rischi di perdere tutti gli alimenti.

Prova anche a ragionare che con il congelamento alcuni prodotti perdono le loro principali caratteristiche, mentre con l’essiccazione si può riattivare in acqua ed avere come freschi tutti gli alimenti.

Per quanto riguarda poi i piccoli roditori hai la possibilità di preparargli dei sacchetti con differenti frutti e verdure essiccate e per qualche mese non avrai mai il problema di preparare premietti.

Dunque in risposta alla domanda iniziale possiamo dire a gran voce, non è necessario, ma semplifica tantissimo molte operazioni di casa.

Come devo utilizzarlo per i miei piccoli roditori, e se scelgo di usarlo solo per loro quale modello devo scegliere?

Se decidi di usare questo prodotto solo per i tuoi piccoli amici puoi anche decidere di acquistare un modello piccolo e con poche pretese, attenzione però, non avrai una grande scelta di alimenti perché alcuni modelli hanno anche una limitata possibilità di essiccazione, quindi devi scegliere prodotti che non abbiano grandi quantità d’acqua.

Per facilitarti la vita ho cercato tra i vari modelli in vendita, ti posso consigliare, oltre a quello già accennato di fascia bassa, anche questo modello ed anche questo che si possono presentare come scarsi ma per preparare il cibo ai nostri piccoli amici sono assolutamente ottimi e non vi creeranno alcun problema.

Seguendo le regole che accomunano tutti gli essiccatori di taglio e preparazione dei cibi puoi conservare per mesi, se poi unisci il sottovuoto per la conservazione sei in una botte di ferro, tutti i prodotti.

Questo vale anche per i premietti dei piccoli roditori, quindi con al massimo un’ora di lavoro tua ed una dell’essiccatore potrai rendere felice per molto tempo i tuoi amici animaletti.

Come posso essiccare la frutta e quale posso utilizzare?

A questo punto ti spiego come preparare gli alimenti, e tutto questo è valido sia per i tuoi piccoli roditori che per te, non esiste differenza, non avete idea di quante volte faccio merenda con Pipsy, mangio la sua frutta, mi sa che ne sono golosa quanto lui!

Iniziamo a parlare della frutta, puoi usare davvero ogni sorta di frutta, dalla mela, la pera, la banana, i frutti di bosco, l’uva, la papaya, il mango, gli agrumi, i fichi e tutti quelli che al momento non mi vengono in mente.

Lava attentamente i frutti che vuoi essiccare. Se stai parlando di agrumi ti basta inserire gli spicchi, mentre frutti come banana, pera e mela devi pelarle e fare delle fettine di circa un centimetro di altezza.

Sistema nei vassoi questi alimenti pensa di mettere nella parte alta degli essiccatori i frutti che hanno più acqua, è il punto dove avviene meglio il circolo dell’aria e quindi migliora anche la disidratazione, mentre sotto metti ad esempio le banane e la mela.

Segui le indicazioni delle tabelle che trovi nel manuale d’uso del tuo elettrodomestico o quelle che puoi trovare anche sul web.

Come posso essiccare la verdura e quale si può utilizzare?

Anche in questo caso non mi viene in mente verdura che non si possa essiccare, quando ti sarai convinta ed avrai il tuo elettrodomestico a casa devi assolutamente provare le chips di cavolo, fai essiccare dei pezzetti di foglia di cavolo, mio figlio le mangia come patatine, sono buone e croccanti.

Molto importante è lavare con attenzione tutta la verdura, se possibile anche passare con il bicarbonato per pulirle bene, asciugarle con un panno e procedere al taglio.

Se stiamo utilizzando verdure in foglia basta tagliarle a pezzetti grandi come una patatina, se invece si tratta di ortaggi grandi come pomodori, melanzane e zucchine possiamo fare fette alte circa un centimetro, se invece parliamo di legumi dobbiamo solamente appoggiarli sul vassoio senza tagliarli (potete essiccare qualunque ortaggio come zucca, pomodoro, cavolo, patate, spinaci, zucchine, cipolle, aglio, erbe aromatiche, barbabietola, rape, topinanbur e molti altri).

Seguendo le tabelle dei tempi otteniamo delle verdure che possiamo sbizzarrirci ad utilizzare, anche fantastici minestroni che quando siamo di corsa possono essere validi aiuti per una cena da gourmet.

Nelle verdure facciamo anche un piccolo accenno ai funghi.

Lavati ed asciugati, tagliati a fettine di massimo un centimetro si possono conservare per un anno intero e possono servire per realizzare le ricette invernali ma anche accompagnare delle insalate particolari in estate se si ravvivano in semplice acqua.

Alcuni usi alternativi del nostro essiccatore

Oltre a preparare chips e premietti per piccoli roditori e per i nostri bimbi, il nostro essiccatore può darci aiuto in cucina in molte situazioni, te ne faccio un elenco, questo è quello che ho preparato io, ma vedrai che se hai un’anima creativa potrai davvero sbizzarrirti con il tuo nuovo compagno di cucina.

  1. Preparare un soffritto sempre pronto alluso essiccando: cipolla, aglio, carota, sedano e prezzemolo. Essiccando, tritando ecco un gustoso insaporitore dei tuoi cibi.
  2. Creare il dado per i sughi e brodi: essiccare pezzetti di pollo, verdure, manzo e infine ridurre tutto in polvere ben mischiata ed ecco un dado davvero gustoso, se si vuole si può anche fare nella versione di pesce o vegetale solo con ortaggi.
  3. Conservare carne e pesce ed evitare la spesa di gestione di un freezer.
  4. Raccogliere erbe aromatiche e prepararsi degli insaporiti con sale e olio aromatizzato.
  5. Raccogliere erbe per realizzare delle ottime e naturali tisane, io qui mi sbizzarrisco davvero: camomilla, timo, salvia, malva e molto altro, mi sono creata una vera e propria farmacia naturale grazie al mio essiccatore.

Conclusione

Ecco quindi tutto quello che devi sapere per iniziare a pensare se acquistare o meno il tuo essiccatore, io come ti ho già detto non potrei più vivere senza, mi sono trovata davvero bene, addirittura tutti i miei amici aspettano natale per i miei cestini regalo tutti fatti con i prodotti essiccati e con divertenti sacchetti!

I gusti restano invariati ed anche le proprietà, e tutto questo vale anche per i nostri piccoli amici.

I premietti anche se secchi hanno le stesse identiche proprietà della frutta e verdura fresca, tu con un’ora di lavoro puoi preparare degli snack per mesi, ti basta poi fare delle porzioni settimanali e mettere i sacchetti sottovuoto, la tua dispensa per i piccoli roditori sarà sempre ben fornita e sarai sempre sicura di dare anche a loro prodotti non lavorati e fatti con tanto amore.

This product was presentation was made with AAWP plugin.